Home Alloggi e prenotazioni Eventi Foto Info


 Benvenuti a Villa Mimma, un podere nel cuore del Monferrato. frontpic.jpg

Villa Mimma è una casa padronale del 1700. Situata tra le colline del Monferrato, interamente ricoperte da vigneti e boschi famosi per i loro tartufi, Villa Mimma regala ai propri ospiti un'atmosfera di magica quiete.

 

La bellezza, la pace dei dintorni e la posizione strategica di Treville fanno sì che Villa Mimma sia la destinazione ideale per meeting, ritiri, eventi speciali, o semplicemente per le vostre vacanze ...

  

Villa Mimma è GuestbookFeb2006.jpgaperta quasi tutto l'anno e offre sistemazione in appartamento indipendente o in B&B. Scriveteci a

info@villamimma.com  per avere informazioni sulla disponibilità.

 

A 100m da noi troverete il ristorante "Vista Mare" che propone piatti prelibati a base di pesce accompagnati da vini locali e non.

 

 

 

 

 

 

 

"La Cantina dei Presepi"

di Andrea Gandini

28 Dicembre 2009

31 Gennaio 2010

 


Storia 

Splendida casa padronale del diciottesimo secolo, Villa Mimma è così chiamata a ricordo di Camilla Fasano, madre degli attuali proprietari e discendente della famiglia Fasano, di cui si trovano tracce già agli albori del Settecento.

Il Console Paolo Fasano nel 1772 fu infatti promotore dell'iniziativa di costruire l'attuale chiesa Parrocchiale, mentre negli anni successivi, dal 1833 al 1881, Felice Fasano, flebotomo illustre, prestò la sua opera in Treville, in qualità di maestro e di segretario comunale. Risale a questo periodo la realizzazione dei dipinti del salone di Villa Mimma.


I figli Domiziano e Federico (bisnonno degli attuali proprietari) furono, in tempi diversi, sindaci del paese. L'attività di amministrazione del paese proseguì con il figlio di Domiziano, Giovanni, noto come 'l sùr Giòan, che fu sindaco e podestà fino al 1935. Tra i figli di Federico si ricorda Carlo, che tenne alto il nome del paese con la produzione di vini pregiati che gli valsero premi in mostre vinicole di rilevanza nazionale e internazionale.

Degni di nota nella cantina di Villa Mimma sono gli infernot scavati nel tufo (che conservano vecchissime bottiglie), la classica scultura monferrina (che rappresenta il cane da tartufo ai piedi di un uomo che brinda) e il vecchio torchio con il basamento in pietra.

English: home  bookings  events photos info

Italiano:

home

bookings 

 eventi

foto

info


 Copyright 2009  Designed and maintained by Webstart